La procreazione del bosco. Passeggiata per cercatori di alberi

Sabato 24 settembre Sguardi Urbani vi propone un pomeriggio alla scoperta di alberi e giardini palermitani in compagnia dello scrittore Tiziano Fratus!

Si comincia alle 16.00 con “La procreazione del bosco. Passeggiata per cercatori di alberi e apprendisti dendrosofi” una passeggiata di due ore alla scoperta delle meraviglie del Giardino Inglese e di Villa Trabia guidata da Tiziano Fratus. L’appuntamento è all’ingresso principale del Giardino Inglese ( via Libertà).

Si prosegue alle 19.00 con la presentazione dell’ultimo libro di Fratus L’Italia è un Giardino. Passeggiate tra natura selvaggia e geometrie neoclassiche” presso il Bed and Book di via Collegio Del Giusino 15 (di fronte l’ingresso laterale della biblioteca regionale). Il libro attraversa l’Italia proponendo itinerari verdi originali e stupefacenti. La chiacchierata sarà moderata da Angela Solaro di Sguardi Urbani e dalla paesaggista Francesca Lotta. Sarà inoltre possibile acquistare il libro grazie all’angolo bookshop curato da Modusvivendi Libreria.

14247864_10210157013991483_1080796310_o.jpg

La partecipazione alla passeggiata prevede un contibuto di 10 euro (passeggiata più aperitivo presso il Bed&Book). Visto il numero massimo di 30 partecipanti è necessario prenotare via e-mail: urbanisguardi@gmail.com
Per chi vorrà durate la presentazione sarà disponibile un aperitivo con contributo di 3 euro.

Chi è Tiziano Fratus?
Tiziano Fratus ha coniato il concetto di Homo Radix, la pratica dell’Alberografia e la disciplina della Dendrosofia. Pratica quotidianamente meditazione in natura e cura la rubrica “Il cercatore di alberi” per il quotidiano «La Stampa». Fra i suoi libri si ricordano Manuale del perfetto cercatore d’alberi (Feltrinelli, 2013), la Trilogia delle bocche monumentali (Laterza – L’Italia è un giardino, Il libro delle foreste scolpite, L’Italia è un bosco), il romanzo Ogni albero è un poeta (Mondadori, 2015), Il sussurro degli alberi (Ediciclo, 2013), le raccolte di poesia Un quaderno di radici (Feltrinelli, 2015) e Musica per le foreste (Mondadori, 2015). Per la sua scrittura ha ricevuto nel 2012 a Pistoia il Premio speciale Ceppo Natura e nel 2015 a Torino il Premio Ghianda del Festival Cinemambiente. Guida passeggiate per cercatori di alberi secolari in orti botanici, riserve e parchi. Vive in Piemonte in un villaggio ai piedi delle Alpi, laddove finisce la pianura e iniziano le montagne. In autunno esce il nuovo libro: Il sole che nessuno vede. Meditare in natura e ricostruire il mondo (Ediciclo). Sito:www.homoradix.com

Tours on April and May agenda!

Dear all,
it’s spring time!

Finally sun and nice weather to ride the bike or hang around the city.

Stampa

So here a brief calendar of the tours on the agenda of April:

  • Friday 22nd of April from 10 a.m- 12.30 a.m. : Walking tour of the old and new artcraft of the Old City of Palermo; Language: Italian and French.
  • Wednesday 27th of April  from 3 p.m. – 6 p.m: Street art bike tour, Language: Italian and English, Duration: 3 h;
  • Friday  29th of April from 2.30 p.m- 5.30 p.m. : Bike tour of the Old town and downtown, Language: Italian and Spanish.
  • Friday 6th of May from 10 a.m- 12.30 a.m.: Walking tour of the old and new artcraft of the Old City of Palermo; Language: Italian and French.
  • Friday 13th of May from 10 a.m- 12.30 a.m: Bike tour of the Old town and downtown, Language: Italian and English; Duration 3 h;
  • Wednesday 18th of May from 10 a.m- 12.30 a.m: Walking tour of the Old town and downtown, Language: Italian and English; Duration 2,5 h;
  • Wednesday 25th of May from 2.30 p.m. – 5 p.m.: Bike tour of the Old town and downtown, Language: Italian and Spanish; Duration 3 h;

Every bike tour is open to a maximum of 10 participants, every walking tour is open to a maximum of 20 participants;

The cost is 30 euros per person for bike tours, 25 euros per person for walking tours.

Departure: Social Bike, via discesa dei giudici 21.

In order to be sure you will find availability  please book your place by sending an e-mail to: palermobybike@gmail.com or call +39 338 1522213

Biciattacchinata nel cemento

Sguardi Urbani in occasione di “INSEMINAZIONE ARTISTICA – La mostra nel cemento”, il nuovo progetto che nasce dalla collaborazione tra Progeas Family, Fare Ala art group, gli artisti I mangiatori di patate, Poki, Caravanserai Palermo, Collettivo Res Publica Temporanea e lo studio serigrafico Brushwood organizza giorno 22 maggio alle 17.30 una nuova biciattacchinata urbana.

Andremo in giro per la città in cerca di angoli e muri di cemento dove potere attaccare i poster preparati per l’occasione da alcuni degli artisti che parteciperanno alla manifestazione. Artisti ma anche cittadini curiosi e appassionati sono invitati a partecipare in massa, magari portando il proprio poster da attacchinare. Non sapete come si fa?

Hoppn

Potete scoprirlo partecipando al workshop “Palermo Colla Pittura” proposto dall’artista Hopnn in collaborazione con Edizione Precarie il 14 e 15 maggio. Un laboratorio sulla creatività e sui linguaggi dell’arte urbana, dagli albori dei graffiti alla street art dei nostri giorni, un percorso per scoprire gli artisti e le diverse tecniche utilizzate, analizzarle e metterle in pratica per creare stencil e poster dipinti a mano.

Dunque armatevi di bici e voglia di esplorare!

Si parte da Social Bike, via Discesa dei Giudici 21, dove chi ne è sprovvisto potrà noleggiare la propria bici.

 

Tours on November agenda!

So here a brief calendar of the tours on the agenda of November:

  • Sunday 15th from 10 a.m – 1 p.m. : Bike tour of the Old town and downtown, departing from Holiday Service, via Giovanni Da Procida 9;
  • Sunday 22nd from 10 a.m- 1 p.m. : Bike tour of the Old town and downtown, departing from Holiday Service, via Giovanni Da Procida 9;
  • Saturday 28th November from 10 a.m. – 1 p.m: Street art bike tour starting from Holiday Service, via Giovanni Da Procida 9;

Every tour is open to a maximum of 10 participants. The cost is 30 euros per person. In order to participate please book your place by sending an e-mail to: palermobybike@gmail.com

Arriva lo street art bike tour!

Ci abbiamo messo un bel po’ ma finalmente è pronto!

Domenica 11 ottobre alle 9.30 vi presentiamo il tour in bici della street art a Palermo. Ci troviamo al Bed&Book di via Collegio del Giusino 15, dove dopo una sana colazione partiremo alla scoperta del centro città visto attraverso lo specchio della street art!

Il tour nasce dalla passione che da ormai un paio d’anni nutriamo verso questa pratica artistica che sempre più sta prendendo campo a Palermo. Per l’occasione abbiamo messo insieme una sociologa, un semiologo e un architetto che per professione ma soprattutto per gioco seguono il fenomeno da un po’ di tempo.

10583947_921674801182673_6223774866631344786_n-2

Vi racconteremo le opere (i pezzi), il modo in cui nascono, le storie degli artisti e i luoghi in cui sono collocate. In bici vi faremo scoprire angoli nascosti e proveremo a restituirvi una lettura insolita della città.

In collaborazione con Street Art Palermo e Bed&Book.

A tutti i partecipanti chiediamo un contributo di 10 euro (tour + colazione).

Per motivi di spazio il tour è aperto ad un massimo di 20 partecipanti. Vi chiediamo quindi di iscrivervi via e-mail: urbanisguardi@gmail.com

Esplorazione urbana con HOPPN: la bici e lo Street Art

Lo scorso mercoledì 30 luglio, sotto il caldo della città, un gruppo di coraggiose e coraggiosi ciclisti si è riunito per vivere un’esperienza di Street Art. Nelle mani di Hoppn ‘Palermo by Bike’ insieme ad altri ciclisti abbiamo percorso la città con la missione di fare un’azione d’arte.

Hoppn

 

Questa esplorazione è stata una delle prime attività che la nuova associazione ‘Sguardi Urbani’ organizza, nell’ambito del suo servizio Palermo by Bike!

 

 

Il valore dell’artista è sopratutto che nelle sue opere il concetto della bicicletta è sempre presente, quindi il rifiuto per i mezzi di trasporto non sostenibili è una frequente chiave di lettura delle sue opere d’arte urbano.

Azione d'arte

 

Un bellissimo video pubblicato da Street Art Palermo è disponibile per chi non ha potuto partecipare.